Domani, domenica 18 novembre l’Associazione Gaia sfilerà, assieme alla Lav e a tante altre Onlus, per le vie del centro storico di Milano insieme a numerosi artisti per ricordare a tutti quanto può essere meraviglioso e spettacolare il circo senza animali, e quanto invece è crudele quello che sfrutta le loro vite.

Partendo alle ore 14 da piazza della Scala (concentramento davanti a Palazzo Marino), il corteo arriverà nella grande area verde dei Giardini Indro Montanelli, dove ci sarà spazio per le esibizioni degli artisti e la distribuzione di materiale informativo. “Accompagnati da percussionisti, artisti e giocolieri vogliamo portare il nostro messaggio chiaramente, e a tanti”, dicono gli organizzatori.

Tigri che saltano attraverso cerchi infuocati, cavalli che camminano sulle zampe posteriori, orsi che ballano, elefanti a testa in giù, scimpanzé che fanno i clown: e uomini che applaudono, ora meravigliati ora divertiti. “Queste scene sono destinate a diventare sempre più rare”, si augura Edgar Meyer, Presidente di Gaia Animali & Ambiente.

© Copyright GeaPress – Tutti i diritti riservati