cane padronale
GEAPRESS – La richiesta di aiuto era diventata un post inserito nella pagina facebook dell’ENPA.  Per questo i poliziotti intervenuti, hanno potuto velocemente contattare il proprietario.

Protagonista della vicenda è un cagnolino meticcio che, smarrito per le strade di Milano, si era andato a rifugiare in un negozio di tabacchi. Spaventato e disorientato, si era nascosto dietro una macchina di videopoker. Il negoziante, notato il piccolo animale, aveva così chiamato la Polizia di Stato la quale, dopo una rapida verifica nella pagina facebook dell’ENPA, aveva provveduto a contattare i padroni del cane.

Una volta avvisati,  è stato così possibile ricongiungerli con il cagnolino smarrito.
© Copyright GeaPress – Tutti i diritti riservati