Strattonato e percosso dopo che i suoi bisognini gli erano scappati nel balcone di casa. L’incredibile episodio è avvenuto a Messina, dove M.G. ha evidentemente così sfogato la propria ira. Il tutto però è stato ripreso in un video dal cellulare di un vicino che ha provveduto a denunciare l’uomo. Nel video si vede il cane tirato fuori dalla cuccia e colpito ripetutamente con calci, schiaffi e pugni. Dopo l’intervento dei Vigili, il cane è stato affidato ad una associazione locale.