Testudo hermanni
GEAPRESS – Ventisette Testudo hermanni ed una  Testudo graeca. E’ quanto sequestrato dal Corpo Forestale dello Stato, Comando Stazione di Montescaglioso (MT). Entrambe le specie, precisa la Forestale,  sono incluse nell’Appendice “II” della Convenzione di Washington e nell’Allegato “A” del Reg. (CE) 338/97.

La persona ora denunciata, dovrà rispondere all’Autorità Giudiziaria di detenzione illegale di esemplari di testuggini, finalizzata alla vendita su siti web. Alle attività investigative hanno collaborato altresì i volontari dell’Associazione Nazionale Protezione Animali Natura Ambiente (Anpana).

Gli animali sono stati sequestrati con la collaborazione del Servizio CITES territoriale di Potenza.

Tutte le tartarughe sono ora affidate in custodia giudiziale al Centro Recupero Animali Selvatici della Provincia di Matera con sede nella Riserva Naturale Regionale di San Giuliano.

© Copyright GeaPress – Tutti i diritti riservati