Si svolgerà sabato 24 novembre a Colleretto Giacosa (To) in via Ribes 1 dalle ore 11:00 fino alle 18:00, un presidio pacifico davanti alla ditta ex RBM, ora Serono Merck, accusata da un gruppo animalista del luogo di utilizzare animali nella ricerca. Scopo dell’iniziativa è quello di dimostrare il dissenso nei confronti di tale pratica definita dagli animalisti cruenta per gli animali e ormai inutile e dannosa per gli esseri umani.

L’iniziativa deve avere colto nel segno, visto che la ditta “gioca d’anticipo” (così hanno titolato i giornali locali) annunciando il rispetto delle norme di legge ed i risultati raggiunti. Per gli animalisti, però, il giudizio è diverso e per questo danno appuntamento a Colleretto Giacosa.

© Copyright GeaPress – Tutti i diritti riservati