macello 2
GEAPRESS – All’Intergruppo protezione degli animali del Parlamento europeo, l’on. Cristiana Muscardini, di cui ne è vicepresidente, solleva nuovamente il problema degli animali macellati attraverso lo sgozzamento senza stordimento e lasciati dissanguare.

“Ogni religione – ha dichiarato l’On.le Muscardini – deve avere in Europa gli stessi diritti ma se vi sono pratiche che impongono atrocità inutili e provocano rischi anche per la salute umana, bisogna trovare forme nuove che le sostituiscano. Sono anche co-firmataria di una Dichiarazione scritta sul tema“- ha aggiunto l’eurodeputata conservatrice  – “per quanto riguarda l’etichettatura: più informazioni sono una garanzia anche per i fedeli che acquistano i prodotti alimentari. Una soluzione intermedia tra il benessere psico-fisico dell’animale e il rispetto delle pratiche religiose è possibile e va trovata“.

© Copyright GeaPress – Tutti i diritti riservati