tartaruga morta
GEAPRESS – Niente da fare per la tartaruga trovata a Lucca nei giorni scorsi.

La notizia,diffusa dall’ANPANA cittadina, riferiva di un animale trovato in un cassonetto dell’immondizia e probabilmente seviziato con una lama. Ad accorgersi della povera tartaruga erano stati alcuni ragazzi che avevano provveduto a consegnarla ai genitori. Da qui la chiamata per l’ANPANA che si era attivata per i soccorsi.

Stante quanto ora riportato dalla stessa ANPANA la tartaruga non è sopravvissuta. Le lesioni, molto profonde, avevano causato gravi danni interni. Tra questi, quelli segnalati ai polmoni.

Chissà chi l’aveva posseduta.  Sevizie, oppure incidente, di certo chi l’ha deposta nel cassonetto, non si era creato molti problemi di coscienza.

© Copyright GeaPress – Tutti i diritti riservati