GEAPRESS – L’Università della Louisiana dovrebbe ora pagare una penale di 38.571 dollari  al Dipartimento dell’Agricoltura degli Stati Uniti, a seguito della morte di tre primati. Come è noto presso il centro universitario di Lafayette, è presente il New Iberia Research Center. Si tratta di una struttura di ricerca che detiene numerosi primati. Una struttura che molto ha investito sulla sua immagine.

Secondo quanto diffuso dai media statunitensi, l’annuncio della multa sarebbe stato confermato dalla stessa Università. Il tutto nasce da una indagine del Dipartimento dell’Agricoltura americano che nel 2011 intervenne sulla morte di tre macachi rhesus. Poi, l’anno successivo, le indagini relative ad uno scimpanzé.

La stessa Università si è dichiarata rammaricata per gli incidenti essendo a loro dire massima l’attenzione riservata alla sicurezza e al benessere degli animali. Il Centro di ricerca avrebbe a questo proposito intrapreso provvedimenti disciplinari oltre che riviste le procedure operative.

Stante le cronache di allora, i corpi dei tre macachi rhesus vennero trovati in uno scivolo metallico di comunicazione tra due gabbie. Parrebbe che le scimmie fossero rimaste intrappolate nello scivolo e siano poi morte. I fatti risalgono al 26 maggio 2011.

Nel mese di aprile dello scorso anno, invece, uno scimpanzé rimase ferito dai morsi di altri animali.

© Copyright GeaPress – Tutti i diritti riservati