GEAPRESS – Protesta, venerdì 18 gennaio a Livorno, contro gli spettacoli con animali del circo Medrano. Alle ore 17.00 l’appuntamento è per tutti nei pressi del Pala Livorno.

L’iniziativa è organizzata dalla LAV livornese e dal gruppo AnimAnimale, con la partecipazione di Black Dogs di Massa, Animalisti Italiani (sezione di Viareggio) e del Gruppo Antispecista Toscana (GAT).

L’obiettivo degli organizzatori è quello di sensibilizzare la cittadinanza a prendere visione della realtà del circo. Quella che gli animalisti, e non solo, denunciano da anni. Costrizione, cattività ed esercizi innaturali. Uno spettacolo che, nel 2013, non ha più senso. Urge una scelta etica, dicono gli animalisti, da parte dell’amministrazione comunale.

La nostra intenzione – riferiscono gli animalisti livornesi – è tenere alta l’attenzione su un problema già affontato da molti Comuni che hanno normato con proprie Ordinanze e Regolamenti“.

Una prima reazione, a quanto pare, si è avuta nel gruppo IdV in Consiglio Comunale. Il consigliere Andrea Romano, infatti, ha chiesto al Sindaco di annullare i permessi rilasciati al circo.

© Copyright GeaPress – Tutti i diritti riservati