E’ stato trovato in uno stato di ipotermia e deperimento all’aeroporto di Linate, dagli agenti della Polizia Provinciale di Milano. L’animale  è stato portato al centro di soccorso dell’ENPA di Milano per le prime cure, poi è stato trasferito all’oasi WWF di Vanzago.

Nel momento in cui è stato recuperato, il cigno si trovava nell’area di sicurezza dell’aeroporto. A chiedere l’intervento della Polizia Provinciale, che è stato condotto dagli agenti del Comando di Trezzo sull’Adda, è stato il servizio di sicurezza aeroportuale di Linate