Sono rimasto basito nell’apprendere che Federcaccia, con l’aiuto del Comune di Conselice (RA) e della Scuola Secondaria dello stesso Comune, ha organizzato per domani sabato 26 maggio un incontro con i giovani alunni delle scuole medie” dichiara Andrea Zanoni, europarlamentare IDV.

La manifestazione, dal titolo “A caccia di vita – Come arrivare da dove ti trovi a dove vorresti essere”, è stata organizzata dalla Federazione Italiana della Caccia, Sezione di Conselice (RA), ed è iniziata il 22 maggio scorso e terminerà il 26 maggio prossimo con un incontro aperto agli studenti delle scuole del territorio.

Sono indignato” continua Zanoni “Si tratta, senza ombra di dubbio, di un’attività di proselitismo che i cacciatori della Federazione locale hanno intrapreso con il chiaro intento di educare i più giovani a ben tollerare e a considerare normale un tipo di attività come la caccia, che oramai è considerata dai più priva di valore ambientale, diseducativa e barbara. D’altro canto, considero scandaloso che le Istituzioni prestino il fianco a simili iniziative tanto diseducative, quanto inutili, quando potrebbero promuovere invece campagne di sensibilizzazione verso l’impiego corretto delle risorse naturali e del rispetto per gli animali, selvatici e non”.

Vivere imparando a rispettare e conoscere l’ambiente, è senz’altro un’ottima “scuola” di vita che conduce a crescere nel rispetto per il prossimo, nonché dell’ambiente.Come europarlamentare combatto quotidianamente contro gli abusi del territorio, il rispetto per gli animali, selvatici e non, e la salute dei cittadini, per vivere meglio il presente ma, soprattutto, per assicurare ai nostri figli un futuro migliore”.

La Scuola e gli Enti Locali dovrebbero fare lo stesso e non permettere a determinate lobby di inquinare le menti di giovani ancora culturalmente indifesi, esaltando attività inutili fatte per puro ed unico divertimento dell’uomo a scapito di animali innocenti, appartenenti alla fauna selvatica, patrimonio indisponibile della Stato. Proprio oggi – conclude l’On. Zanoni – ho inviato una lettera in merito sia al Preside della Scuola Secondaria, sia al Sindaco del Comune di Conselice”.

© Copyright GeaPress – Tutti i diritti riservati