E’ successo ieri pomeriggio a Letojanni (ME). Un cane di grossa taglia ha aggredito un dodicenne. La segnalazione è arrivata al Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia Carabinieri di Taormina che intervenuti sul posto hanno denunciato un allevatore 45enne di Viagrande (CT), per omessa custodia e malgoverno di animali. Infatti il cane era condotto da un minorenne, figlio dell’allevatore, quando ha azzannato al gluteo l’altro minore. Il 12enne aggredito, curato presso l’Ospedale di Taoirmina, guarirà in cinque giorni. 
Il cane, un golden retriever è stato sottoposto a sequestro cautelativo ed affidato al personale del servizio veterinario dell’ASP 5 di Taormina.