cincia mora
GEAPRESS – Nove lucherini, cinque ciuffolotti, nove organetti, due peppole, un fringuello, un cardellino ed una cincia mora, tutti animali appartenenti all’avifauna protetta, sono stati sequestrati e liberati in natura dalla Polizia Provinciale di Lecco.

Gli animali sono stati rinvenuti nel corso di un intervento antibracconaggio svolto domenica scorsa a Sueglio e Vestreno in Valvarrone. Ad essere denunciati tre individui accusati di detenzione illegale.

Gli animali, stante il comunicato della Polzia Provinciale, sarebbero stati detenuti all’interno di voliere.

Tutti i piccoli uccelli, una volta accertate le loro condizioni di salute, sono tornati in natura.

© Copyright GeaPress – Tutti i diritti riservati