allodole fucili
GEAPRESS – Due fucili da caccia, altrettanti richiami acustici elettronici vietati dalla legge e sei allodole abbattute.

Questo quanto al sequestro operato dagli Agenti del Comando Stazione forestale di Tricase, in provincia dei Lecce. Nel corso di un servizio antibracconaggio i Forestali erano infatti stati attirati dalla presenza di due persone in località Stanzie, nell’ambito comunale di Sepersano (LE).

Entrambi stavano infatti esercitando l’attività venatoria con l’ausilio di richiami acustici a funzionamento elettromagnetico e fucile carico.

La Forestale, fermato i due cacciatori, ha provveduto a deferirli entrambi alla competente Autorità Giudiziaria. Dovranno ora rispondere dei reati specifici previsti dalla legge 157/92, relativa alla “Norme per la protezione della fauna selvatica omeoterma e per il prelievo venatorio”.
© Copyright GeaPress – Tutti i diritti riservati