tordo caccia
GEAPRESS – Nuovo intervento, nella provincia di Lecce, del Corpo Forestale dello Stato impegnato in operazione antibracconaggio.

In particolare gli agenti del Comando Stazione del Corpo Forestale di Gallipoli hanno sorpreso in località “Morige”, Comune di Galatone (LE), una persona intenta a cacciare specie di avifauna migratoria (tordi), mediante l’ausilio di un richiamo acustico elettronico provvisto di telecomando.

L’uomo è stato denunciato per caccia a specie di avifauna migratoria utilizzando al fine mezzi vietati. Richiamo acustico, fucile, cartucce e  fauna uccisa sono stati posti sotto sequestro.

Gli interventi sono preseguiti anche nel Comune di Salve dove il Comando stazione forestale di Tricase ha sorpreso e denunciato in località “Masseria Scafazzi” un uomo anch’esso intento in attività venatoria con l’ausilio di richiamo a funzionamento elettromagnetico vietato. Sequestrato il fucile, 10 cartucce, il richiamo acustico utilizzato e la fauna abbattuta.
© Copyright GeaPress – Tutti i diritti riservati