forestale
GEAPRESS – Il personale dei Comandi Stazione Forestali di Sarzana e Sesta Godano (SP) è intervenuto in un terreno agricolo prossimo ad un’area boscata, in località Toschiano nel Comune di Santo Stefano Magra (SP). In questa zona, infatti, era in atto  l’attività di caccia illegale compiuta non solo di notte ma anche in periodo non consentito.

Gli Agenti della Forestale, richiamati da un colpo d’arma da fuoco, sono giunti nei pressi di un fabbricato rurale dove hanno provveduto ad identificare il presunto responsabile. Subito dopo si è avviata la perquisizione dei locali, rinvenendo nascosti sotto il  materasso un fucile  munito di cannocchiale ed una torcia per illuminare le prede nelle ore notturne, oltre ad alcune munizioni.

Durante i sopralluoghi sono stati rinvenuti sul terreno mucchi di mais e pane usati probabilmente per richiamare la selvaggina. Sono scattati, pertanto, il sequestro del fucile e delle munizioni, e la denuncia dell’uomo  per il reato di “uso di mezzi di caccia non consentiti ed in epoca di divieto”.

© Copyright GeaPress – Tutti i diritti riservati