polizia provinciale caccia
GEAPRESS – Lettera dell’AIPA (Associazione Italiana Polizia Ambientale) inviata ai Parlamentari a seguito della recente presa di posizione del  Governo sulla modifica del cosiddetto Decreto Madia.

Di fatto sarebbe stato previsto il transito in blocco della Polizia Provinciale nella Polizia Municipale, perdendo oltretutto le funzioni di polizia ambientale. In tal miniera, riferisce l’AIPA, si rischia il demansionamento; un fatto unico tra i dipendenti delle provincie in rinnovamento.

Nella lettera inviata ai Parlamentari è riferito come sia “singolare che mentre la Camera stia ancora discutendo in commissione Affari Costituzionali sul provvedimento in questione, il Governo si affretti a chiudere la partita con la polizia provinciale attraverso la formula della decretazione d’urgenza: la polizia provinciale è un caso di Stato? La polizia provinciale si occupa di tutela ambientale,controlli nelle industrie potenzialmente inquinanti, tutela fauna selvatica, antibracconaggio, recupero animali feriti; protezione civile, polizia stradale, polizia amministrativa, polizia giudiziaria e pubblica sicurezza in concorso con le forze dell’ordine. In tale contesto di attribuzioni, questa associazione, non può non rilevare una mancanza di comprensione del problema da parte del Governo. Le professionalità degli operatori della polizia provinciale non sono sovrapponibili a quelle della polizia municipale e, in una previsione come quella elaborata dal Governo, verrebbero disperse competenze preziose diluendole in realtà urbane che non hanno nulla a che vedere con la difesa dell’ambiente. La speranza è che queste decisioni prese dal Governo possano essere modificate in sede di conversione del decreto alla Camera e ancor prima possano essere raggiunte soluzioni serie e concrete nel Ddl “Madia”.

Per quanto sopra l’AIPA confida  che la volontà parlamentare sia in linea con quanto già espresso da molti deputati di tutti gli schieramenti: creare una Polizia Ambientale unica, caratterizzata da efficacia d’intervento, competenza e professionalità per un ambiente da difendere.

© Copyright GeaPress – Tutti i diritti riservati