Impietoso rapporto del Kenya Wildlife Service, l’agenzia keniota sulla gestione della natura, sullo status della popolazioni di elefanti in un’ampia zona di pascoli situata a nord del paese nei comprensori di Laikipia, Samburu, Isiolo e Marsabit. Oltre 1000 elefanti in meno, a partire dal 2008. Da 7415 censiti allora ai 6361 di oggi. Una perdita pari a 1054 animali.

Non vanno meglio, sempre per la stessa area, le zebre. Da 2400 del 2008 alle 1870 attuali. Le cause alle quali maggiormente viene imputata la diminuzione sono bracconaggio e siccità.

© Copyright GeaPress – Tutti i diritti riservati