Sarebbe forse il caso che l’Anas, durante le informazioni sulla fruibilità stradale, fornisse oltre che alla presenza di nebbia o ghiaccio anche quella dei cacciatori. Una macchina in transito sulla A5 nei pressi di Ivrea, è stata ieri centrata da un colpo di fucile da caccia che ha causato l’esplosione del lunotto posteriore.

I quattro cacciatori si erano confusi e volendo sparare ad un cinghiale in un sentiero hanno invece centrato una macchina in transito sull’autostrada. i quattro, tutti identificati dalla Polizia Stradale di Torino sono stati denunciati. Una perizia balistica accerterà invece da quale fucile è partito il fucile.