GEAPRESS – I militari del Comando Compagnia di Modica si erano appostati fin dalle prime ore del mattino di ieri in località Marina Marza di Ispica (RG). Una segnalazione aveva, infatti, riferito dello svolgersi di una corsa clandestina di cavalli. Il luogo è lo stesso che ha visto impegnati gli stessi militari nell’Operazione “Maneggio” lo scorso 1 giugno (vedi articolo GeaPress).

Alle 6:30 il gruppo di persone radunatosi verosimilmente per assistere ad una gara clandestina di cavalli decide di dileguarsi ma ad impedire la loro fuga ci pensano i Carabinieri. In totale sono 34 le persone identificate. Tutti della provincia di Siracusa e in particolare di Pachino. Molti di questi hanno già denunce per partecipazione a corse clandestine di cavalli e maltrattamento di animali.

I militari hanno trovato nelle macchine due frustini ed un cartello con scritto “ARRIVO”.

Tra i fermati anche un uomo che aveva ricevuto il Foglio di Via Obbligatorio dal Comune di Ispica proprio per precedenti partecipazioni a corse clandestine di cavalli. Sanzionati, inoltre, un uomo per guida in stato di ebbrezza e uno per guida senza patente.

© Copyright GeaPress – Tutti i diritti riservati