GEAPRESS – Era stato arrestato lo scorso luglio all’aeroporto dell’isola di Baltra, nelle Galapagos. Il cittadino tedesco, al controllo del bagaglio, era risultato stare trasportando quattro superprotette Iguane di terra (Conolophus subcristatus). Dirk Bender, questo il nome del trafficante, è stato ora riconosciuto colpevole. Lo rende noto lo stesso Parco Nazionale delle Isole Galapagos. La condanna arriverà a breve ma la pena potrebbe essere di quattro anni di carcere.

Come è noto l’arcipelago è un vero  e proprio laboratorio dell’evoluzione. L’isolamento geografico ha consentito l’evolversi di particolari specie già tra le diverse isole che lo compongono. E’ il caso ad esempio dei famosi fringuelli studiati da Charles Darwin che hanno dato vita alla famosa teoria dell’evoluzione. Il governo dell’Ecuador, dal quale dipendono le isole, protegge in maniera rigida il patrimonio faunistico.

© Copyright GeaPress – Tutti i diritti riservati