lupi
GEAPRESS – Secondo la direzione dello zoo di Colchester, nella contea orientale di Essex, la recinzione sarebbe risultata danneggiata. Sta di fatto che cinque dei sei lupi detenuti nella struttura sono fuggiti nella giornata di ieri.

Alcuni di loro sono tornati poi nei luoghi, mentre per due dei tre che avevano assaporato la libertà, la fuga è già finita sotto i colpi di arma da fuoco della polizia scatenando un putiferio di polemiche. Secondo quanto comunicato dalla direzione dello zoo i lupi avrebbero potuto costituire un pericolo. Il dardo anestetico, inoltre, avrebbe fatto effetto in un quarto d’ora, quanto basta, cioè, per perdere di vista gli animali. Dunque la decisione presa dalle autorità di pubblica sicurezza di abbatterli.

Il terzo lupo ancora in libertà, comunica sempre lo zoo, è stato localizzato ma per lui la sorte sembra essere segnata.

Secondo un comunicato diffuso da PETA, gli animali hanno trovato una via di fuga dalla detenzione nella quale erano costretti. La loro fuga ha  svelato cosa è realmente il concetto di zoo. Per questo, secondo gli animalisti, tutti quelli che fanno riferimento agli zoo come presunte strutture di salvaguardia delle specie, dovrebbero invece prenderne le distanze.

© Copyright GeaPress – Tutti i diritti riservati