ippopotamo
GEAPRESS – Pochi giorni addietro un elefante del circo morto mentre stava facendo il bagno in uno specchio d’acqua estone (vedi articolo e video GeaPress ). Ora a morire nel fiume, sebbene gonfio della piena, è addirittura un ippopotamo di un circo attendato a  Mananthavady, in India.

L’animale, di circa 14 anni, era scappato da uno stagno recintato dove veniva mantenuto a seguito di un infortunio. A quanto pare, dopo ben sette ore di tentativi, i soccorritori erano riusciti a riportare il povero animale a riva, sebbene ferito ad una zampa. Nel tentativo di trasportarlo con una gru, però, sarebbe morto.

Come è noto l’ippopotamo vive allo stato selvatico solo in Africa. Nonostante la sua figura pacioccona, si tratta di un animale molto pericoloso che ogni anno causa  numerosi morti. In Italia è considerato dalla legge “animale pericoloso”, ma nonostante il divieto al possesso valido per i privati detentori,  ai circhi è consentito tenerlo e portarlo in pista senza alcuna protezione.

© Copyright GeaPress – Tutti i diritti riservati