scoiattoli
GEAPRESS – I funzionari doganali dell’aeroporto di Chennai, in India, hanno sequestrato martedì scorso sei serpenti, quattro scoiattoli volanti e due roditori trovati all’interno della borsa di un passeggero proveniente da Bangkok.

Si tratta di due pitoni reticolati e due pitoni verdi. Gli animali erano collocati in sacchi di tela, mentre due serpenti corallo erano all’interno di contenitori di plastica. Gli scoiattoli, invece, erano tenuti arrotolati all’interno di alcuni contenitori. Sia i sacchi che i contenitori rigirdi erano stati a sua volta coperti da carta carbone al fine di evitare il controllo ai raggi X. Un espediente, questo, utilizzato anche dai trafficanti di droga.

A quanto pare il passeggero era un giovane cittadino arabo. Una pedina, forse, all’interno degli ingranaggi del traffico internazionale di animali esotici.

Le scatole ed i sacchi con i vari animali, erano sistemati tra i vestiti e gli articoli da bagno del passeggero. Quest’ultimo avrebbe riferito che qualcuno gli aveva dato la borsa a Bangkok in cambio di soldi.

© Copyright GeaPress – Tutti i diritti riservati