Pettirossi, Cince, Rosoni, Peppole… in tutto cento uccelli, che saranno restituiti alla libertà oggi pomeriggio a Modena.
Ci sarà una festa, aperta al pubblico, all’ Oasi verde La Piantata, saranno presenti anche rappresentanti del Corpo Forestale dello Stato e del GEV, Guardie ecologiche provinciali, di Genova.
Gli animali provengono dai sequestri operati dalla Polizia provinciale nel modenese. Quasi tutti sono stati sottratti a cacciatori che li utilizzavano come richiami vivi.
Dopo il sequestro quasi tutti gli uccelli sono stati ospiti del Centro fauna di via Nonantola, ora sono in condizioni per riacquistare la libertà.
Bentornati liberi!