grampo3
GEAPRESS – Buone notizie, almeno per ora, per il giovane grampo in difficoltà vicino alla spiaggia di Laigueglia (vedi articolo GeaPress).

Il mammifero, sospinto ed accompagnato da due barche chiamate dalla Guardia Costiera, ha riguadagnato il largo e si è allontanato.

I volontari della Protezione Animali ringraziano, oltre la Guardia Costiera per l’attività svolta, i bagnini ed il personale dei bagni Rita ed Aurora ed i numerosi turisti che si sono alternati con loro, nell’acqua particolarmente fredda, a sostenere e far respirare il grampo. A terra si trovavano agenti del Corpo Forestale e della Polizia Municipale per dare aiuto in caso di bisogno.

E’ probabile che il giovane esemplare sia stato disturbato, questa mattina quando transitava vicino a Laigueglia assieme al gruppo a cui appartiene, da alcune barche che si erano avvicinate forse troppo per fotografarli, disorientandolo e facendogli perdere il contatto con il gruppo.

© Copyright GeaPress – Tutti i diritti riservati