nidi rondine
GEAPRESS – Tablet e computer portatili di fascia alta. Poi ancova diverse merci, prevalentemente di natura elettronica, per un valore stimato di otto milioni di dollari.

Nella stessa spedizione di contrabbando posta sotto sequestro dall’Ufficio delle Dogane di Hong Kong, vi era anche mezza tonnellata di pellicce e 250 chilogrammi di nidi di uccello per l’alimentazione umana.

I nidi sono reali e provengono in genere dal sud est asiatico. Sono considerati molto utili dalla medicina tradizionale e raggiungono, nel mercato, valori considerevoli.

Il carico  sequestrato è stato rintracciato all’interno di una nave adibita a trasporti locali in partenza da Hong Kong. E’ probabile che stesse eseguendo un trasferimento interno di merce proveniente da vari paesi. Tutto l’equipaggio è stato tratto in arresto.

Il carico era stipato in 216 scatole di cartone.

© Copyright GeaPress – Tutti i diritti riservati