GEAPRESS – Bel 1323 chilogrammi  di zanne di elefante, sono state sequestrate dalle autorità doganali di Hong Kong. Si tratta della terza più grande spedizione di avorio illegale mai intercettata nel paese. In totale 729 pezzi di zanne, per un valore stimato di 1,4 milioni di dollari. Il tutto è stato rinvenuto all’interno di un container imbarcato in una nave proveniente dal Kenya, ma che aveva fatto tappa in Malesia.

Il container era stato scanzionato con una speciale macchina a raggi X.  L’avorio era infatti nascosto in cinque grossi contenitori di legno, coperti da pietre da costruzione.  A quanto pare le autorità di Hong Kong si erano insospettite per l’insolita spedizione. Uno stratagemma, rilevatosi però fatale. Già lo scorso novembre, sempre ad Hong Kong, era avvenuto un altro maxisequestro di avorio (vedi articolo GeaPress).

© Copyright GeaPress – Tutti i diritti riservati