Tortolì (OG). Citata in giudizio ex dipendente del canile. Secondo l’accusa nel canile i gattini morivano dentro un freezer,  mentre i cagnolini senza cibo nè acqua si sbranavano a vicenda.

Il Procuratore di Lanusei, Dr. Domenico  Fiordalisi, ha chiuso le indagini preliminari ed ha citato in giudizio per maltrattamento ed uccisione di animale C.O. 48enne di Tortolì, ex dipendente della società che aveva in gestione il canile municipale di Monte Attu fino a maggio 2009.

I fatti sarebbero avvenuti tra il maggio 2005 ed il luglio 2008, ma per la difesa le accuse sono solo il frutto di un clima avvelenato di quegli anni.
Molte furono le denunce in quegli anni, tanto che i Carabinieri cominciarono ad indagare. E’ poco credibile, però, che la novella Crudelia Demon abbia fatto tutto da sola.