uccellagione
GEAPRESS – Intervento della Polizia Provinciale di Milano che ha provveduto al recupero di alcuni animali detenuti illegalmente nella pertinenza di un appartamento di Garbagnate. Si tratta di avifauna appartenente alla famiglia dei fringillidi e passeridi oltre che a  due tartarughe di terra.

Nel corso dello stesso intervento sono state rinvenute attrezzature tipiche dell’uccellagione ed il bracconaggio alla fauna selvatica. In particolare si tratta di gabbie trappola, archetti e richiami acustici. Il materiale è stato sequestrato mentre gli animali sono stati consegnati al centro di recupero del WWF.

L’operazione, condotta dal Comando di Bollate, è scaturita da una attività di indagine che si è basata sull’accurata raccolta di informazioni e segnalazioni. Infine  l’autorizzazione per la perquisizione e la scoperta di animali e trappole.

“La Polizia Provinciale conferma il proprio impegno nel contrasto al bracconaggio e alle attività illegali in campo venatorio – commenta l’assessore alla Sicurezza Stefano Bolognini -. L’alta professionalità degli Agenti permette di intervenire nelle situazioni più delicate in difesa della fauna in difficoltà e delle ambiente, che sono le principali competenze del corpo”.

© Copyright GeaPress – Tutti i diritti riservati