cucciole accattonaggio
GEAPRESS – Il Consiglio Comunale di Gallarate (VA)  ha approvato, sul finire dello scorso mese, la mozione volta all’emanazione di un’Ordinanza sindacale che vieti l’utilizzo degli animali nella pratica dell’accattonaggio.

A darne comunicazione è la LAV che ringrazia ora il Consigliere Dall’Igna e il Gruppo di Forza Italia per avere presentato la mozione. Ringraziamenti anche per il Presidente del Consiglio Comunale Marco Casillo che ha garantito la discussione e votazione e tutti i gruppi consiliari di maggioranza e opposizione che hanno votato quasi all’unanimità. Si tratta del Partito Democratico, Città è Vita, Sinistra Ecologia Libertà, Forza Italia, Lega Nord, Nuovo Centro Destra, Gruppo Misto.

Chiediamo ora al Sindaco Edoardo Guenzani – ha dichiarato Francesco Caci, responsabile di Varese della LAV – di emanare al più presto l’ordinanza proposta e offriamo tutta la nostra disponibilità a seguire la stesura del provvedimento insieme al nostro ufficio legale. E’ infatti fondamentale che l’ordinanza venga emanata proprio nei termini della bozza allegata alla mozione, che vieta di per sé l’utlizzo degli animali per l’accattonaggio e sopratutto prevede la confisca degli stessi e il loro affidamento a strutture dove verranno recuperati e fatti adottare”.

 

© Copyright GeaPress – Tutti i diritti riservati