Aveva legato un cane di media taglia al paraurti della propria auto. Con la catena al collo e sanguinante con lesioni sul collo e sulle zampe, così lo hanno trovato i carabinieri di Galatone (LE) avvisati da una telefonata. Il trentenne dovrà ora rispondere del reato di maltrattamento di animali.