veleno
GEAPRESS – Ammonterebbero a ben cinque chili, i quantitativi di carne avvelenata rinvenuta nei giorni scorsi dalla Polizia Provinciale di Frosinone su segnalazione delle Guardie Zoofile.

La carne, distribuita all’interno di sei diverse vaschette di polistirolo, è stata trovata fin nelle immediate vicinanze di Frosinone. Un fatto, ha riferito la Polizia Provinciale, finora mai riscontrato. Il luogo del ritrovamento è un bosco nei pressi di via Vetiche.

Le indagini vertono nel mondo dei raccoglitori di tarturfi e della caccia. La certezza della presenza del veleno, ritenuta probabile, si avrà dopo gli esame effettuati dall’Istituto Zooprofilattico di Roma, al quale sono stati consegnati i campioni.

© Copyright GeaPress – Tutti i diritti riservati