corrida francia
GEAPRESS – Un’ aggressione contro i militanti anti corrida è stata denunciata ieri pomeriggio dall’associazione animalista francese CRAC (Comité Radicalement Anti Corrida).

I fatti sarebbero accaduti nei pressi del circuito automobilistico Paul Ricard, a Le Castellet.

Una manifestazione pacifica, afferma il CRAC, che si era svolta senza problemi con una distribuzione di volantini. Secondo l’associazione nei luoghi sarebbero poi apparsi motociclette ed automobili dalle quali sarebbero scesi gli aggressori. Gli animalisti, che hanno formulato una denuncia, riferiscono di una persona gettata a terra, volantini stracciati ed un’altra persona sbattuta contro una macchina in sosta.

L’intervento della Polizia Stradale ha scongiurato il peggio.

Nel sud della Francia vengono ancora organizzate vere  e proprie corride secondo le tradizioni della vicina Spagna.

Le agguerrite associazioni animaliste francesi, appoggiate spesso dalla Fondazione Brigitte Bardot, sono più volte intervenute riuscendo in alcuni casi a bloccare le corride.

© Copyright GeaPress – Tutti i diritti riservati