Voleva allontanare i bracconieri dall’azienda di famiglia di “Monte Nero” (FG). Per tutta risposta gli hanno sparato. La brutta avventura è capitata al  Consigliere provinciale Nicandro Marinacci e alla sua famiglia. Il tutto denunciato ai Carabinieri. Lo stesso  Marinacci non esclude che il colpo sparato potesse non essere solo a scopo intimidatorio. L’area di Monte Nero ricade all’interno del Parco del Gargano e pertanto è interdetta all’attività venatoria.