Quattro gattini orrendamente mutilati, sono stati rinvenuti ad Orange Park, nel nord della Florida. Secondo quanto riferito dell’Ufficio dello Sceriffo ai gattini erano state amputate le zampe, mentre il corpo risultava tagliato a metà. Inoltre, solo tre testoline sono state ritrovate.

Secondo le poche dichiarazioni testimoniali che la Polizia è riuscita a raccogliere in zona, l’unica riferimento riguarderebbe un gruppo di ragazzini che sarebbero stati notati attardarsi nei luoghi. Poi, nulla più.

Lo scorso mese di settembre era stato condannato un ragazzo di dodici anni, ritenuto colpevole di avere amputato molti più animali tra i quali polli, capre ed un pony. Si trattava, comunque, di un’area diversa della stessa Contea. In Florida molte fattispecie di abusi ai danni degli animali, sono ritenute “fellony”, ovvero reato grave. Oltre a due condanne è previsto anche l’arresto in flagranza di reato.

© Copyright GeaPress – Tutti i diritti riservati