tartarughe marine viet
GEAPRESS – Oltre 2oo carcasse di tartarughe marine sono state sequestrate dalla polizia filippina. I corpi dei poveri animali erano stipati in una nave fermata al largo di Palawan.

Le tartarughe, una volta pescate, erano state uccise e sottoposte a congelamento. Così, infatti, sono state trovate nella stiva della nave. Le tartarughe  erano probabilmente dirette in Vietnam. Tutti i 13 membri dell’equipaggio, infatti, erano di quella nazionalità. I pescatori sono attualmente sottoposti in stato di arresto.

Secondo alcune fonti, i corpi delle tartaurghe marine (tutte appartenenti a specie protetta) potrebbero essere  stati diretti oltre che al Vietnam, anche alla Malesia. Già nel novembre 2012, sempre nelle Filippine, si era registrato un’altro cospicuo sequestro di tartarughe marine molto probabilmente destinate all’alimentazione umana.

© Copyright GeaPress – Tutti i diritti riservati