Partono ufficialmente le adesioni per la  Festa dei volontari del Sud che si terrà il prossimo 17 ottobre. Ad organizzare l’evento il PLF (Pelosi Liberation Front) un gruppo di oltre 7.000 animalisti nato su Facebook che opera in affiancamento alle associazioni animaliste italiane, o anche solo ai singoli volontari.

L’intento degli organizzatori è quello di festeggiare i volontari del sud, soprattutto quelli “invisibili”. Attualmente hanno già aderito i volontari delle seguenti città: Udine, Milano, Torino, Bologna, Parma, Firenze, Trento E Bolzano, Roma, Cerignola,Washington, Baltimora.

Verso le ore 15.00 i cani ed i gatti adottati dal Sud (con relativa famiglia) potranno ritrovarsi tutti assieme in un punto di ritrovo definito per ogni città (giardini pubblici, aree di sgambamento, rifugi), dove saranno accolti sia dai volontari di PLF che dai volontari del Sud Italia che verranno appositamente a rivedere i loro amati pelosi ed a conoscere le famiglie che li hanno adottati.

La partecipazione è totalmente gratuita.