vigili del fuoco
GEAPRESS – Era caduto in una profonda e stretta buca colma di acqua.

Ha rischiato grosso il cane da caccia scivolato nella buca creatasi a causa di un piccolo smottamento del terreno. Nei giorni scorsi, infatti, aveva molto piovuto.

Inutili i tentativi di poterlo portare in salvo. Quel foro nel terreno, infatti, si era trasformato in un pericolosa trappola.

I fatti sono avvenuti nei pressi di Empoli, in provincia di Firenze ed a porre fine alle sofferenza del povero cagnolino, è intervenuta una squadra dei Vigili del Fuoco. Non senza difficoltà, superate grazie alla professionalità degli operatori, il cagnolino è stato raggiunto e tratto in salvo. Un grande spavento, ma le condizioni di salute sono state considerate buone.

Il cane è stato così riconsegnato al proprietario.

© Copyright GeaPress – Tutti i diritti riservati