cop caporale
GEAPRESS – Pollice verso dell’associazione Animalisti Italiani Onlus nei confronti del candidato Sindaco di Roma del centro sinistra Ignazio Marino, invitato comunque a riflettere, nella lettera inviata dagli animalisti, sul concetto di rispetto nei confronti di tutti gli esseri viventi.

Come è noto il Senatore Marino è un medico che ha più volte ribadito la sua posizione in favore della sperimentaizone animale. Poi un articolo su l’Espresso, a proposito dell’intervento su un babbuino, che ha sollevato un cumulo di polemiche.

Per Walter Caporale (nella foto), Presidente di Animalisti Italiani Onlus, sembra quasi che il dialogo sia rimasto aperto solo con gli altri candidati alla poltrona di Sindaco. Sul Senatore, infatti “noi, e i nostri animali, non la votiamo“. Così Caporale sigilla la sua lettera al candidato del centro sinistra.

Otto sono i punti predisposti dagli animalisti. Argomenti che riflettono aspetti locali ma di respiro nazionale, come nel caso dei circhi con animali,  e poi gli aspetti peculiari della politica romana. Tra questi l’annosa questione del Bioparco.

Questi gli otto punti sottoposti all’attenzione dei candidati:

1. Ufficio Diritti Animali (Direttore, staff, fondi sufficienti)

2.  Pronto Soccorso Pubblico e Servizio Ambulanza Pubblica disponibili 24 ore al giorno, tutti i giorni, in cooperazione con il Canile Pubblico, Municipi e Ausl Veterinarie

3. Aree per cani lungo il Litorale Romano

4. Botticelle: rapida sostituzione con taxi elettrici e/o comunque comunali

5. Bioparco: Centro accoglienza animali sequestrati da Corpo Forestale e Forze dell’Ordine, sterilizzazione degli animali presenti

6. Rigorosi controlli su canili comunali e convenzionati e sui fondi ad essi destinati, gestione preferenziale delle Associazioni animaliste e zoofile riconosciute. Piano di realizzazione di Parco Canile da realizzare con fondi privati. Corso triennale per la formazione di Guardie Zoofile.

7. Scuole: Corsi di Educazione Ambientale e Animale; scelta vegetariana/vegana in tutte le scuole e mense pubbliche

8. Circhi: Promozione e Patrocinio dei Circhi senza Animali. Ordinanza per rigorosa applicazione Norme CITES su trattamento animali, gabbie e trasporto.

© Copyright GeaPress – Tutti i diritti riservati