chihuahua
GEAPRESS – Ventitrè cuccioli sotto sequestro in Friuli e presunta evasione fiscale per mezzo milione di euro. Potrebbe sintetizzarsi in questa maniera quanto messo a segno dalla Guardia di Finanza in due diverse operazioni compiute nel mondo del commercio di animali da compagnia.

Nel primo caso un giovane slovacco è stato fermato e denunciato dalla Guardia di Finanza di San Giorgio di Nogaro (UD). All’interno della sua automobile vi erano 23 cuccioli di diverse razze che, stante quanto comunicato dagli inquirenti, sarebbero stati detenuti in condizioni inidonee e sporchi. Per questo la contestazione del reato di maltrattamento di animali. I cuccioli erano inoltre in possesso della documentazione i cui dati, però, non sarebbero coincisi con l’eta reale dei piccoli animali.

In provincia di Reggio Emilia, invece, la contestazione al proprietario di un allevamento di mezzo milione di euro di presunta evasione fiscale. La cifra sarebbe stata raggiunta in diversi anni di attività. Ad essere allevati erano chihuahua.
© Copyright GeaPress – Tutti i diritti riservati