Corpo Forestale dello Stato e Carabinieri stanno setacciando il territorio di Corato a caccia di richiami per uccelli.
Un’opera a tutela degli uccelli e dell’ambiente che ha prodotti i primi risultati.
E’ stato individuato, confiscato e poi distrutto, un richiamo elettrosonoro, del tipo a blindatura meccanica, illegale.