novellame
GEAPRESS – Nuovo sequestro di novellame di pesce lungo le coste italiane. Ad intervenire, nella giornata di ieri, la Capitaneria di Porto di Crotone. A Cirò Marina, infatti, la Guardia Costiera ha provveduto al sequestro di tre casasette di novellame di sarda per un totale di 21 chilogrammi di pescato.

La Capitaneria di Porto informa come tale tipo di pesca, vietata dalla legislazione vigente, viene eseguita soprattutto nelle ore notturne. Per contrastarla sono operative le unità di terra e di mare della Guardia Costiera.

Soprattutto il novellame di sarda, cosiddetto bianchetto, costituisce un piatto ricercato specie in Calabria ed in Sicilia. In più occasioni la Guardia Costiera calabrese ha bloccato furgoni carichi di novellame diretti proprio nell’isola. In questi giorni  interventi di repressione della pesca illecita del novellame sono avvenuti anche in Puglia.

© Copyright GeaPress – Tutti i diritti riservati