A Latera (VT) un sessantaquattrenne, scambiato da un amico per un cinghiale è stato impallinato ad un braccio.

A Castione della Presolana (BG) invece un cacciatore bergamasco, era a caccia con il nipote quando è stato investito da una rosa di pallini partiti dal fucile del nipote. Il cacciatore è stato trasferito con l’eliosoccosrso del 118  all’ospedale di bergamo. I Carabinieri hanno aperto un’indagine.  Non è dato sapere, questa volta, per che cosa fosse stato scambiato ……