elicottero finanza
GEAPRESS – Nel corso di un’attività di monitoraggio e vigilanza lungo il litorale laziale,  predisposta dal Reparto Operativo Aeronavale di Civitavecchia della Guardia di Finanza, è stato sanzionato un motopesca della marineria di Fiumicino che esercitava la pesca a strascico a trazione meccanica in zona vietata ed a breve distanza dalla costa. Il tutto su un fondale sabbioso di circa 18 metri.

L’intervento  dell’elicottero della Guardia di Finanzna “Volpe 303” è avvenuto nel mare antistante il litorale di Costelfusano (RM).

Sempre secondo la Guardia di Finanza questi comportamenti rischiano di arrecare danni significativi alla flora e alla fauna marittima costiera. Un ambiente che caratterizza proprio il litorale laziale.

L’intervento è scaturito nell’ambito dei controlli della Guardia di Finanza condotti con gli elicotteri in dotazione alla dipendente Sezione Aerea di pratica di Mare, in stretta cooperazione con  la Sezione Operativa Navale di Ostia.

© Copyright GeaPress – Tutti i diritti riservati