cagna che allatta
GEAPRESS – Da questo pomeriggio presso il Comando della Polizia Municipale di Carini, sembra esserci una nuova utenza di certo alquanto insolita. Un gruppetto di animalisti, due cani di grossa taglia tra cui una mamma in allattamento. Tra le sedie della sala d’attesa, cuccioli affamati pretendono il pasto serale.

La scena sta già facendo il giro del web ma dal Comando della Polizia Municipale di Carini, da noi contattato, un Ispettore ci ha riferito di non potere rilasciare dichiarazioni essendovi una “situazione in corso”. A confermare il tutto è invece Salvatore Barone, volontario di Palermo che spiega a GeaPress il punto di vista degli animalisti.

Si tratta di due cani adulti che da mesi stazionano nei pressi del Bivio Foresta [ndr nota località lungo la SS 113 nei pressi del bivio per Carini]. Il maschio è rimasto pure incidentato e presenta ora la zampa gonfia  a seguito di uno schiacciamento avvenuto in strada. I cani, nel frattempo, si sono accoppiati e la femmina attraversa più volte la strada con i cuccioli. Da un lato della carreggiata le danno da mangiare, dall’altro c’è invece la cuccia. Ci siamo stancati di segnalare. Abbiamo pure un video girato il 14 ottobre. Per questo – aggiunge Salvatore Barone – abbiamo portato i cani ed i cuccioli in allattamento presso il Comando. Attendiamo l’Ordinanza del Sindaco per il ricovero”.

Una situazione che sembra essere in stallo. Intanto i cuccioli, almeno stasera sono al sicuro senza rischiare la strada: mangiano avidamente attaccati alle mammella della loro mamma, “ospite” non si sa quanto gradita del Comando dei Vigili Urbani di Carini.

Su consiglio dell’Ispettore che ci ha risposto al centralino abbiamo provato a metterci in contatto con il Sindaco. Ovviamente siamo disponibili ad ospitare una replica del Comune.

© Copyright GeaPress – Tutti i diritti riservati