Imponente lo sforzo dei Vigili del Fuoco, trenta uomini, molti volontari,  tredici mezzi di lavoro,  nove ore di lavoro, ma per 17 tra mucche e vitelli  la morte è stata atroce: il rogo!
Maggio di Cremeno (LC), in Valsassina, una stalla con  70 tra mucche e vitelli va  a fuoco per cause ancora da accertare.
Qualche animale riesce a scappare, ma la maggioranza resta intrappolata all’interno della struttura.

E’ una storia che conosciamo, alluvione o rogo difficilmente il proprietario apre le porte agli animali reclusi.
Arrogantemente si pensa sempre di poter dominare la situazione!
Appena un mese fa la banale apertura dei cancelli avrebbe salvato la vita di centinaia di animali (vedi articolo GeaPress), che invece sono morti affogati  nell’alluvione del metapontino.