E’ accaduto a Campagna Lupia (VE) in provincia di Venezia, lungo la strada Romea. Da una macchina in corsa viene lanciato un cane. La scena viene notata, ma purtroppo nessuno riesce ad annotare il numero di targa o altro elemento identificativo del veicolo. Il cane zoppica vistosamente e cerca di raggiungere la macchina. Qualcuno ha ora appeso un cartello di protesta. A rendere nota la notizia, La Nuova Venezia, la quale informa che il cane  è a sua volta morto investito nel tentativo di raggiungere quello che era verosimilmente il suo padrone. Un atto criminale che probabilmente resterà impunito. Sui fatti è intervenuto lo stesso Sindaco di Campagna Lupia, il quale però non ha potuto far altro che condannare il gesto e chiamare l’Anas per la rimozione della carcassa.

© Copyright GeaPress – Tutti i diritti riservati