cane Toby
GEAPRESS – Il luogo  più “classico” di tante storie di abbandono, spesso finite tragicamente.

Questa volta, però, le cose sono andate in maniera diversa. Non solo non si trattava di abbandono, ma la presenza di un piccolo cane improvvisamente apparso in piena carreggiata autostradale, ha portato ad un esito putroppo non comune e che vede come protagonista un Vigile Urbano e lo stesso Sindaco di Rapallo, in provincia di Genova.

I fatti sono occorsi ieri sulla A-12, direzione sud. Nel tratto autostradale si trovava a transitare l’autovettura con a bordo il Sindaco Carlo Bagnasco, un Assessore della Giunta ed il Vigile Urbano Carlo Tassara che era alla guida. Solo grazie alla prontezza di riflessi di quest’ultimo (secondo il Sindaco, si tratterebbe di un vero animalista) si è evitato il peggio, sia per il cane che per la circolazione stradale. Tassara, infatti, dopo avere evitato il cane ha accostato l’autovettura ed è subito sceso cercando di portare in salvo il terrorizzato cagnolino.  Il Sindaco, nel frattempo, si era messo alla guida  prestando subito soccorso al malcapitato animale.

Tempesta, questo il nome del piccolo animale, è stato così trasportato da un Veterinario. Lo stesso Sindaco si è poi preoccupato dello stato di salute  dello spericolato cagnolino.

Voglio ringraziare l’Agente della Polizia Municipale di ‪Rapallo‬ Claudio Tassara – ha riferito il Sindaco nel suo account facebook – Questa mattina, tornando in auto da Genova assieme al sottoscritto, si è reso protagonista di un gesto encomiabile salvando la vita ad un cagnolino ferito in autostrada. Il cane sta bene, il suo proprietario è stato contattato e sono contento che l’episodio abbia avuto un lieto fine”.

Ringraziamenti anche da parte del proprietario: “se la mia Tempesta è ancora viva lo devo solo a voi. Forse voler bene agli animali può sembrare infantile, ma io sono fatto così”.

E sempre in tema di presenza di animali in autostrada, è andata purtroppo molto male ad un lupo che, lungo l’autostrada A24 Roma – Teramo, è stato investito da un’automobile nei pressi dell’area di servizio Valle Aterno ovest. Per l’animale, entrato improvvisamente in autostrada, non c’è stato niente da fare.  Lievi danni, invece, per l’autovettura coinvolta.

© Copyright GeaPress – Tutti i diritti riservati