I Carabinieri del NAS di Campobasso hanno ispezionato un’azienda agricola di Bojano sequestrando 50 animali,  tra ovini e caprini, perché sprovvisti di marche auricolari e non annotati nei registri di carico e scarico. 

L’intervento è stato eseguito congiuntamente con il personale veterinario dell’ASREM di Campobasso che ha effettuato prelievi ematici per la verifica di eventuali malattie infettive.